49 visitatori online
Banner
Home Disclaimer
Menu Principale
Home
Cosa è Peruan-Ità
Disclaimer
I 100 anni di MacchuPicchu
Interviste e reportage
La radio dal passato ...
Notizie
Boletín: "Il Perù a Milano" (Consulado General del Perú en Milán)
Le Foto
Artisti
Personaggi
Articoli archiviati dal 2008
Archivio testi 1999-2008
FACEBOOK GROUPS
Mappa del sito
Area riservata
Corrispondenti
Redazione Italia
Dal Perù
Redazione World
Banner
Pagina FB
 
 
I più letti
Promozione progetto donne migranti - Prevenire per nutrire il cambiamento LILT Milano PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Giovedì 13 Novembre 2014 21:06
lilt2015-miTermina a marzo 2015,  "Prevenire per nutrire il cambiamento", un progetto di sensibilizzazione alla sana alimentazione con cui La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano (LILT) sarà presente a Expo 2015 nei mesi di maggio e ottobre. Il  progetto coinvolgerà un centinaio di donne delle le maggiori comunità di migranti di Milano volendo estendere a tutta la popolazione, senza discriminazione di etnia e provenienza, la cultura della sana alimentazione come strumento di prevenzione oncologica.

Il progetto si sviluppa attraverso una serie di laboratori pratici di cucina tradizionale dei paesi di origine delle donne, con la presenza di medici, nutrizionisti, cuoco di origine e mediatore culturale.  Ad oggi le comunità coinvolte sono le seguenti:  filippina, peruviana, araba e cinese.

Attraverso il concetto del passaparola abbiamo individuato le donne ambasciatrici che all'interno della loro comunità, col passaparola, hanno l'obiettivo di coinvolgere altrettante donne. Grazie al sostegno dei supermercati U2, alle donne partecipanti verrà consegnata una shopper di prodotti alimentari salutari e  un buono spesa.  La partecipazione agli incontri è gratuita ed aperta alle sole donne migranti. Per tutti gli aggiornamenti Lega Tumori Lilt Milano

Per iscrizioni e maggiori informazioni: La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano (LILT) 02 49521 -   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Scarica qui la locandina dell'iniziativa
Scarica qui il calendario delle lezioni

Con il patrocinio di   Comune di Milano - Cascina Triulza, Padiglione società Civile -  EXPO

Grazie al contributo di U2 SUPERMERCATO

In collaborazione con  Presso - Cooperativa A&I - Alianza para el Desarrollo Tumi ADTUMI -  Allpa - Caminando Juntos - Casa delle Donne - Centro islamico di Sesto - Coperativa Comin - Cooperativa Crinali - Associazione Diamoci la Mano - La Misericordia - Associazione Peruan-Ità - Promcopi - Rete di Scuole Senza Permesso Milano


“Prevenire per nutrire il cambiamento” è un progetto di sensibilizzazione a favore della sana alimentazione rivolto alle comunità di migranti, in particolare le donne, per le quali il cambio culturale può implicare un parziale sradicamento delle proprie radici, anche a livello nutrizionale. La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano (LILT) intende diffondere la cultura della prevenzione oncologica, incoraggiando le donne a svolgere un ruolo attivo nella cura della salute della famiglia e della comunità, lanciando il messaggio che nutrirsi in modo sano è fondamentale per vivere e stare bene.Il progetto si sviluppa attraverso una serie di laboratori pratici di cucina tradizionale dei paesi di origine delle donne, con la presenza di medici, nutrizionisti, cuoco di origine e mediatore culturale.  
La partecipazione agli incontri è gratuita ed aperta alle sole donne migranti.
Per iscrizioni e maggiori informazioni:
La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Milano (LILT)
 
Manifesto LDLT-MI2014


 
 
 

Banner
News in breve
Link utili
Banner