91 visitatori online
Banner
Home Le Foto
Menu Principale
Home
Cosa è Peruan-Ità
Disclaimer
I 100 anni di MacchuPicchu
Interviste e reportage
La radio dal passato ...
Notizie
Boletín: "Il Perù a Milano" (Consulado General del Perú en Milán)
Le Foto
Artisti
Personaggi
Articoli archiviati dal 2008
Archivio testi 1999-2008
FACEBOOK GROUPS
Mappa del sito
Area riservata
Foto
Corrispondenti
Redazione Italia
Dal Perù
Redazione World
Banner
Pagina FB
 
 
I più letti
MACHU PICCHU a 100 anni dalla scoperta: cultura - sviluppo - cosviluppo PDF Stampa E-mail
MACHU PICCHU è situata nella zona est della Cordigliera di Vilcabamba, immersa in uno scenario naturale da brividi. Una perfetta armonia tra le montagne e la vegetazione in cui la città perduta si inserisce perfettamente. Il sito appare diviso in una zona dove vi si viveva e si svolgevano le attività quotidiane ed in un’altra con funzione prettamente agricola. La prima area ha una particolare forma ad “U” e presenta circa 300 scalini che ne rendono ancor più maestosa la vista. La struttura di Machu Picchu presenta grandi terrazzamenti ed è quasi interamente costruita in granito. La sua funzione è oggetto di dibattito da moltissimi anni: chi la considera una residenza imperiale e chi un luogo di culto. Pare che circa l’80% della popolazione che qui dimorava fosse costituita da donne, in tutto dovevano esserci circa 1000 persone. I misteri circondano anche la fine di questa popolazione e di Machu Picchu, che rimase per anni come immobile nella foresta. Oggi viene da pensare che a prescindere dai vari misteri che circondano questo sito, il mondo moderno è felice di poter ammirare e conoscere questa meraviglia del mondo.
Per saperne di più su MACHU PICCHU ed i suoi misteri, ma anche per avere un aggiornamento sull´andamento del Progetto di Cooperazione "RAFFORZAMENTO DELLO SVILUPPO TERRITORIALE NELLE PROVINCE DI CONCEPCION E HUANCAYO, REGIONE DI JUNIN, ANDE CENTRALI DEL PERù", sostenuto anche dalla nostra Associazione insieme a Fratelli dell´Uomo, ONG di Milano, e finanziato dall´Unione Europea, il 2 marzo alle ore 21.00 presso la Sala Zanoni in Via del Vecchio Passeggio, 1 a Cremona, si terrà una Conferenza tenuta dal Dott. Eleuterio Ruiz, Presidente del Centro Socio Culturale Antonio Raimondi di Milano. Interverrà anche Rodolfo Canciani, Direttore per l´America Latina di Fratelli dell´Uomo, di ritorno da un recente viaggio in Perù nelle aree di sviluppo della nostra cooperazione, che ci aggiornerà sullo stato di avanzamento del progetto.  Sarà anche l´occasione per la prima esibizione pubblica del CORO ALA CREMONA recentemente costituitosi nell´ambito della nostra Associazione Latinoamericana, che presenterà quattro pezzi, tratti dal proprio repertorio di musica tradizionale latino americana, tra i quali un brano peruviano risalente al 1631 in quechua, l´antica lingua degli Incas.

L´iniziativa ha ottenuto il patrocinio da parte del Comune di Cremona.

 

 

 


 

 
Banner
News in breve
Link utili
Banner
 
Ultime su Google dal Perù
Noticias destacadas - Google Noticias